Cosenza, esonerato Fontana: corsa a tre per la panchina

di Enrico Cantone Commenta

Era nell’aria l’esonero di Gaetano Fontana dalla guida tecnica del Cosenza e puntuale la decisione è arrivata dopo l’ennesima sconfitta in campionato. L’ex centrocampista del Napoli ed ex tecnico della Juve Stabia lascia dopo il 4-2 subito in rimonta a Siracusa e con un misero bottino di due punti conquistati in cinque giornate, con la squadra relegata al penultimo posto della classifica.

fontana cosenza

Il Cosenza ha così sollevato dall’incarico Fontana, pubblicando un comunicato in cui – oltre ai ringraziamenti di rito – viene specificato che a breve verrà comunicato il nome del nuovo allenatore. Per la panchina del club calabrese al momento sono tre i nomi in corsa. Trinchera avrebbe come prima ipotesi quella che porta a Piero Braglia, con cui il ds ha già lavorato in passato e il cui lavoro ancora alla Juve Stabia è stato apprezzatissimo. Sarebbe un nome “di garanzia” considerata l’esperienza nella categoria, ma Braglia non è di certo l’unica opzione a disposizione del presidente Guarascio.

Sul tavolo ci sono infatti altre due candidature: Oscar Brevi, con un passato al Padova, potrebbe essere una scelta coraggiosa, così come quella di Luca D’Angelo che ha fatto molto bene al Bassano. Vedremo se nelle prossime ore spunterà qualche altro nome, intanto la squadra si appresta ad affrontare domenica il Catania in un delicatissimo match casalingo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>