Mercato invernale: il Milan cerca innesti per il centrocampo

di isayblog4 Commenta

Il mercato di gennaio prospetta una situazione fondamentalmente di spesa ragionata per il Milan, vista la campagna stellare da 187 milioni di euro attuata dalla nuova proprietà in estate, un vero e proprio record per la storia del club rossonero.

Un centrocampista versatile per implementare la manovra rossonera

Nonostante le intenzioni siano quelle di attuare una politica conservativa, il direttor sportivo Mirabelli è alla ricerca di un paio di innesti da consegnare a Montella in vista della sessione invernale, tra cui rientrerebbe sicuramente un centrocampista versatile, in grado di accelerare la manovra del Milan da alternare a livello di turn-over con l’ivoriano Franck Kessié.

Il nome di punta di questi ultimi giorni è quello del centrocampista belga Leander Dendoncker, classe 1995, attualmente in forza all’Anderlecht, in grado di giocare sia come interno che come regista.

La richiesta del club belga è di 20 milioni per il giocatore, che  attualmente ha stipulato un contratto in scadenza nel 2021.

Altri nomi caldi per il ruolo di vice-Kessié sono quelli di Jakub Jankto e di Fofana dell’Udinese, ma anche di Duncan del Sassuolo e di Barella del Cagliari, sul quale tuttavia sembra essere in vantaggio la Juventus. Per quanto riguarda invece Jankto sembra esserci in pressing il club britannico del Watford, mentre Fofana sembra essere in partenza per la Turchia, destinazione Fenerbahce.

Proprio dal club turco sembra poi esservi un interessamento da parte del Milan per Giuliano, mezz’ala brasiliana di 27 anni molto versatile.

Una difesa solida e affidabile

Altri innesti non sembrano essere previsti, specie nel reparto difensivo, nel quale Montella spera di contare sul nuovo difensore e già capitano rossonero Leonardo Bonucci.

Tuttavia recenti indiscrezioni vedono il club rossonero interessato al 25enne difensore brasiliano del Monaco Emerson.

Testa a testa con la Juve per l’attaccante Goretzka

Per il fronte d’attacco invece è scontro testa a testa con la Juventus per  il giocatore dello Schalke 04 Leon Goretzka: infatti stando a quanto riporta il Corriere dello Sport l’offerta del club rossonero sarebbe di 10 milioni, pronto a spingersi fino 15 per portare subito da gennaio l’attaccante a Milanello, strappandolo alla concorrenza dei bianconeri, ma anche di importanti squadre europee quali Arsenal, Tottenham, Liverpool, Barcellona e Bayern Monaco.

Possibili cessioni in uscita

Il mercato di gennaio, che si aprirà il prossimo 3 gennaio 2018, vedrà quindi operare il Milan in senso conservativo o quasi per quanto riguarda il mercato in entrata.

Passando invece in rassegna le probabili cessioni, in casa rossonera si registrano alcune voci circa l’interessamento del Torino per il giovane attaccante Patrick Cutrone, già accostato ine state al Crotone, poi fortemente voluto da Vincenzo Montella per operare sul fronte d’attacco del Milan, con risultati decisamente positivi.

Altre voci riguardano poi due pilastri della rosa rossonera, quali il portiere Gianluigi Donnarumma e sull’esterno d’attacco Suso; per il primo sembra esserci un interessamene da parte del Paris Saint Germain, mentre per il secondo  ci sarebbe il gradimento da parte dell’allenatore Pochettino del Tottenham.

Tuttavia su questi due fronti il club sembra essere molto sereno e confida sulla permanenza in rosa dei due giocatori per il 2018.

Leggi tutt le news sul mercato del Milan ora !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>