Il Monopoli si conferma secondo, è la vera rivelazione del Gruppo C

di Enrico Cantone Commenta

I numeri non mentono, mai. E dopo 11 giornate di campionato è dura pensare al Monopoli come un semplice fuoco di paglia. Certo, i ragazzi di Tangorra hanno rallentato dopo l’avvio sprint, ma il secondo posto attuale, in solitaria, la dice lunga sul valore dei neroverdi.

monopoli tangorra

I numeri, dicevamo. Il Monopoli, grazie al successo ottenuto a Pagani, lo scorso fine settimana (1-0, rete decisiva di Paolucci), è la squadra col miglior rendimento esterno: 13 punti, proprio come il Siracusa. Non solo, i pugliesi vantano anche la miglior difesa in assoluto (5 gol subito) e il secondo miglior attacco. Delle 16 reti realizzate sette sono state siglate da Giuseppe Genchi, capocannoniere del Girone C di Serie C.

Insomma, Tangorra si gode il momento, consapevole che riprendere il Lecce capolista (distante 4 punti) sarà impresa ardua. Eppure il Monopoli ci crede, grazie anche ad una rosa incredibilmente competitiva per questa categoria. Contro la Paganese, ha ricordato il tecnico in conferenza stampa, in panchina c’erano calciatori del calibro di Paolucci, Zampa, Ferrara e Bacchetti, gente di categoria superiore. Il prossimo appuntamento sarà nel turno infrasettimanale di inizio novembre (nel week-end ci sarà un turno di riposo): al Veneziani arriverà il Catanzaro, reduce da due punti conquistati in quattro partite. Sognare si può.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>