Parma-Alessandria 2-0, seconda promozione consecutiva: i ducali sono in Serie B

di Enrico Cantone Commenta

E’ finita 2-0 la super-sfida tra Parma e Alessandria, finale dei playoff di Lega Pro che ha regalato l’ultimo biglietto disponibile per la promozione in Serie B. Per i ducali, allenati da D’Aversa, si tratta della seconda promozione consecutiva dopo quella dello scorso anno in Serie D: una sorta di miracolo per tutte le vicissitudini passate.

parma promozione

Dal fallimento al ritorno in Serie B, il calcio che conta sta ritrovando una piazza storica. Per i “grigi”, invece, l’ennesima delusione: è ormai una maledizione, quest’anno non è bastato neppure restare al comando della regular season per 34 giornate su 38. E’ arrivata proprio nel peggior momento la prima sconfitta nella gestione Pillon.

Nel caldo torrido che ha attanagliato il Franchi di Firenze, il Parma ha meritato pienamente la vittoria: meglio gli emiliani sia dal punto di vista atletico che da quello tattico. La sfida è indirizzata al 10′: prima Gonzalez e Fischnaller non approfittano dell’errore di capitan Lucarelli, poi sul ribaltamento di fronte Calaiò regala una giocata d’alta scuola ed offre a Scavone il pallone del vantaggio. L’Alessandria non riesce mai ad imbastire una reazione concreta, il gol del k.o. arriva a metà ripresa con Nocciolini, bravo e fortunato nel chiudere un’azione davvero confusa. E’ festa grande per i 6.000 tifosi del Parma giunti a Firenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>