Serie C, girone B: il Padova pareggia ancora, la Samb non ne approfitta

di Enrico Cantone Commenta

Secondo pareggio consecutivo per il Padova che non va oltre lo 0-0 in casa del Mestre, nel derby veneto. Non una brutta notizia per la capolista del Girone B di Serie C, considerato che il distacco sulla seconda in classifica, la Sambenedettese, resta invariato.

mestre-padova 0-0

I marchigiani, a loro volta, hanno pareggiato 1-1 in casa del Sudtirol quinto in classifica: Costantino porta in vantaggio i padroni di casa a fine primo tempo, Mattia – a metà ripresa – ha consentito agli ospiti di cogliere comunque un buon punto in ottica secondo posto. Quando mancano sei giornata dalla fine, il Padova è a +8 sulla Samb, il conto alla rovescia per la promozione diretta in Serie B è cominciato.

Successo preziosissimo per il Teramo: l’1-0 alla Triestina (gol vittoria di Sandomenico, tre espulsi nel finale per una rissa indecorosa) consente ai ragazzi di Palladini di tirarsi fuori dalla zona playout. La Triestina resta in zona playoff ma mette fine alla striscia di otto partite senza sconfitte (due vittorie e sei pareggi). Torna alla vittoria il Renate dopo quattro partite: 2-0 al Vicenza (terzo k.o. di fila) e decimo posto mantenuto.

Gol e spettacolo tra Pordenone e Reggiana (4-3 il finale) con gli emiliani che quindi scivolano a -2 dalla Sambenedettese seconda, anche se con una partita in meno. Salda, invece, la posizione del Pordenone in zona playoff. Nelle zone alte della classifica si segnala anche il pari del FeralpiSalò: 1-1 in casa della Fermana che non vince da sei partite. Santarcangelo e Fano si dividono la posta (1-1) nello scontro tre le ultime in graduatoria ma almeno accorciano di una lunghezza su Vicenza e Gubbio.

serie c girone b

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>