Serie C, Girone C: Lecce bloccato dal Trapani ma il Catania non ne approfitta

di Enrico Cantone Commenta

Il big match della giornata si chiude sull’1-1: di fronte c’erano Trapani, terzo in classifica, e il Lecce capolista. Il Girone C del Gruppo C poteva così riaprirsi ulteriormente, ma il Catania, secondo, non ne ha approfittato ed è clamorosamente stato battuto al Massimino dalla Casertana.

Trapani-Lecce, dicevamo. Salentini in vantaggio in apertura con Mancosu, Murano ha pareggiato al 35′. Liverani può così sorridere, grazie al 2-1 della Casertana in casa del Catania di Lucarelli: campani in vantaggio al quarto d’ora già di due reti con la doppietta di Padovan, Fornito riesce ad accorciare poco dopo ma gli etnei non riescono neppure a portare a casa il pareggio. Una vittoria, la seconda consecutiva, che consente alla Casertana di uscire dalla zona play-out.

Da segnalare l’esordio vincente di Scienza alla guida del Monopoli, col Fondi che si è arreso solo all’89’ col gol vittoria di Genchi. Sorride anche Auteri, col suo Matera che regola il Leonzio 2-0 con reti di Maimone e Casoli. In striscia c’è anche il Rende, seconda vittoria di file per i calabresi contro l’Akragas, fanalino di coda.

Colpisce il k.o. del Siracusa contro l’Andria, una sconfitta che arriva dopo diversi turni d’imbattibilità. In coda si segnala la seconda caduta di fila della Paganese, penultima: 0-2 in casa col Cosenza ed è notte fonda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>