Il Verona ringrazia Pichlmann ed Esposito

di Samuel 0

HELLAS VERONA-MONZA            2-0

Marcatori: 34’ pt Pichlmann, 11’ st Esposito

Hellas Verona: Rafael; Abbate, Ceccarelli, Vergini, Scaglia; Russo G., Esposito, Hallfredsson; Mancini; Le Noci, Pichlmann.

A disposizione: Caroppo, Anderson, Garzon, Paghera, Martina Rini, Scapini, Vriz.

Allenatore: Andrea Mandorlini

Monza: Marcandalli; Tuia, Cudini, Fiuzzi, Bugno; Iacopino, Campisi, Gambadori, Anghileri; Ferrario, Ricci.

A disposizione: Westerveld, Oualembo, Campinoti, Seedorf C., Chemali, Seedorf S., Russo N..

Allenatore: Corrado Verdelli

Arbitro: Fabio Maresca (Sez. arbitrale di Napoli)

Seconda vittoria consecutiva al “Bentegodi” per la formazione scaligera, che ha superato il Monza in occasione della 20a giornata di campionato. Le reti di Pichlmann ed Esposito permettono agli uomini di Mandorlini di bissare il successo con la Paganese che chiuse il 2010 gialloblù. E’ una vittoria dedicata soprattutto al presidente Giovanni Martinelli, operato in settimana.

La cronaca – Il Verona passa subito con Pichlmann pescato benissimo in area da Halfredsson. Nella ripresa arriva il raddoppio di Esposito in contropiede dopo una lunga cavalcata, conclusa anche con il dribbling ai danni di Marcandalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>