Ha giocato nel Perugia: Angelo Di Livio

Tocca al Perugia e ad Angelo Di Livio inaugurare una nuova rubrica. Che porta dritti verso i grandi campioni che hanno calcato i campi di quella che una volta era chiamata Serie C, oggi diventata Lega Pro.

Il sette sulle spalle, fedele come lo è stata per anni la fascia di competenza. Angelo Di Livio ha segnato la storia del calcio italiano con il pragmatismo e la tenacia di chi fronteggia, attraverso proverbiale grinta e generosità fuori dal comune, i piedi buoni destinati dalla sorte a talaltri.

Tra i grandi giocatori del calcio italiano passati per Perugia c’è anche il mitico soldatino che, alla fine degli anni Ottanta, indossò la casacca umbra scorrazzando sulla corsia laterale destra per garantire traversoni al bacio per le teste di Ferri e Ravanelli.