Prima Divisione B classifica marcatori ventinovesima giornata

Solo un palo per Leonardo Pavoletti nel corso della sfida tra Lanciano-Trapani terminata a reti inviolate, a segno invece ci va il capocannoniere della Prima Divisione BDenis Godeas – che griffa la ventinovesima giornata con l’acuto personale che non è bastato alla Triestina per avere la meglio su un coriaceo Bassano (2-2).

Muove la classifica marcatori anche Fabio Mazzeo che garantisce il proprio contributo al Barletta nella vittoria esterna sul campo del Pergocrema.

Restano a secco Giuseppe Le Noci della Cremonese, Felice Evacuo dello Spezia e Manuel Fischnaller del Sud Tirol (assente).

Prima Divisione B classifica marcatori ventinovesima giornata

Prima Divisione B classifica marcatori ventiquattresima giornata

La grande vittoria colta in rimonta del Trapani a Cremona ha proiettato i siciliani verso quella che pare fuga decisiva in ottica promozione.

A prendere per mano i siciliani, e fare balzelli in avanti nella classifica marcatori del girone B di Prima Divisione, è stato Giuseppe Madonia, autore di una grande prestazione corredata da una doppietta che gli consente di raggiungere, a quota undici reti stagionali, Fabio Mazzeo del Barletta e Leonardo Pavoletti del Lanciano.

Classifica marcatori Prima Divisione B diciassettesima giornata

Nel girone B della Prima Divisione, nonostante un campionato non ancora in decollo da parte della Triestina, Denis Godeas è in testa alla classifica marcatori con 10 reti all’attivo che non sono figlie di alcun penalty.

L’alabardato ha anche la media gol più alta del gruppo visto che segna un gol ogni 59′ di gioco.

Appena a ruota, e si stanno ben comportando con le rispettive formazioni, Leonardo Pavoletti del Lanciano e Dario Barraco del Trapani.