Pergocrema, Maurizi: “Gara importante, non decisiva”

di Samuel 0

Mister Maurizi sta provando in tutti i modi a risalire la classifica con il suo Pergocrema, e sicuramente la gara di domani contro il Pavia sarà un crocevia importante. Non, però, quello decisivo. “Quella contro il Pavia – spiega Maurizi – non è certo la nostra ultima spiaggia per la salvezza diretta, ma certamente una sconfitta ci complicherebbe le cose. Scenderemo in campo come sempre per vincere, per colpire l’avversario. In queste ultime partite abbiamo creato molto, siamo molto pericolosi sui calci da fermo e questo dovrebbe portarci dei vantaggi. Il fatto di giocare un posticipo non ci condiziona, qualunque siano i risultati domenicali non dobbiamo metterci a fare i calcoli, anche se non voglio lasciare niente al caso. Con Carbone nuovo allenatore forse potrà cambiare qualche interprete del gioco pavese, ma il sistema di gioco resterà lo stesso. In questi giorni abbiamo provato tutti e tre i moduli con cui potremo giocare, con il 5-3-2 siamo più quadrati, possiamo competere meglio a centrocampo, ma lascio aperta anche l’opzione del 3-4-3. Il Pavia ha buone individualità in difesa e un attacco pericoloso, mi aspetto che si schieri con un 4-4-2 classico con Veronese ed Eusebi, poi affronteremo quello che troveremo schierato in campo. Sono stato in molte piazze nella mia carriera ed è veramente difficile trovare una società in regola con i pagamenti come il Pergocrema, soprattutto in questo periodo, credo che né i tecnici, né i tesserati possano avere critiche da muovere.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>