Coppa Italia Grosseto-Carpi 1-3

di Samuel 0

 Coppa Italia Grosseto-Carpi 1-3

Sono gli emiliani del Carpi ad approdare al terzo turno della Coppa Italia edizione 2012-2013 dopo aver superato – in seguito a una prestazione notevole – il Grosseto che, a questo punto, continua a vivere un periodo calcistico infausto dopo la retrocessione in Lega Pro decretata dalla Commissione Disciplinare della Federcalcio in seguito al processo sul calcioscommesse. Il Carpi affronterà ora il Pescara.

In vantaggio, dopo 1′, con Sforzini, il Grosseto è poi stato raggiunto e superato nella ripresa dalla formazione emiliana che ha pareggiato al 7′ del st con Kabine, passando poi in vantaggio al 20′ con De-Bode e arrontando il punteggio al 45′, complice una papera del portiere Bremec, con Di Gaudio.

Dopo appena 6′ dall’inizio della gara i biancorossi di Moriero sono rimasti in 10 per l’espulsione di Ronaldo, che è dovuto uscire con rosso diretto per un fallaccio al centrocampo.

Da sottolineare che nel corso della sfida si sono uditi da parte della tifoseria toscana cori contro il Procuratore federale Stefano Palazzi e si sono annoverati diversi striscioni in favore del club e di Piero Camilli. Allo stadio Carlo Zecchini – non particolamente gremito – il patron del Grosseto non si è visto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>