Siracusa – Latina ecco Coda e Bruscagin

di Redazione 1

Siracusa-Latina                

“La capolista se ne va” cantavano i tifosi dopo l’ultima vittoria di campionato del Siracusa contro il Frosinone e l’obiettivo di massima resta quello di seguire la scia già positivamente tracciata dopo la prima parte di stagione.

I siciliani devono difendere un primato meritato dalla rivalsa dei corregionali del Trapani e del terzetto che segue (Portogruaro, Lanciano e Barletta) e riprendere da dove ci si era lasciati significa liquidare il Latina nel corso della diciottesima giornata di Prima Divisione B.

La squadra di Sottil è pronta per iniziare il nuovo anno e prepara il debutto del neo acquisto Coda, chiamato a non far rimpiangere l’infortunato Fofana. Di contro, i pontini sono a caccia di punti che consentano loro di distanziarsi in maniera significativa dai bassifondi ma annoverano una serie di stravolgimenti provocati dal mercato di riparazione che sono incognite: il rischio è che l’apporto immediato dei nuovi possa alterare gli equilibri tattici ma la speranza è che il contributoi degli innesti garantiti dal mercato sappia già portare frutti.

E’ un Latina rigenerato dalla campagna acquisti: i volti nuovi sono quelli di Burrai, Bruscagin, Baican e Citro. Le assenze pesanti in casa laziale sono quelle di Farina che accusa un risentimento muscolare e degli squalificati Cafiero e Maggiolini. probabile l’innesto di Bruscagin fin dal 1′, in dubbio Jefferson, non al meglio della condizione.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>