Pisa Soccer School sulla scia del Barcellona

di Samuel Commenta

Pisa lancia un progetto sportivo-calcistico di sicuro valore e einteresse: si tratta di Pisa Soccer School e punta a creare – con la collaborazione del Cnr e della Casa di cura di San Rossore – una sorta di vivaio in stile Barcellona con i 4 mila ragazzi che giocano a calcio nelle società dilettantistiche della provincia di Pisa.

I due centri metteranno a disposizione le loro strutture per effettuare le visite mediche per i giovani calciatori.

Il progetto, in cui sono coinvolti la Provincia di Pisa e il Comuni di Cascina, Pontedera, Pisa e Peccioli, è ideato da Adriano Bacconi, commentatore televisivo, ma anche creatore di sistemi innovativi e tecnologici utilizzati dalle società di calcio professionistiche italiane.

Si baserà sulla formazione continua di allenatori ed educatori delle squadre della provincia pisana con metodologie e criteri internazionali. L’idea è di realizzare un nuovo sistema di crescita, con un percorso di studi parallelo all’attività sportiva, di giovani calciatori in Italia, dove solo uno su 30 mila arriva al professionismo, secondo le statistiche raccolte dallo stesso Bacconi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>