L’AlbinoLeffe riparte da Pala

di Samuel 0

Qualche anno fa lottava per salire in serie A, adesso l’amara retrocessione in Lega Pro con l’aggravante del ruolo da protagonista nel calcioscommesse e una partenza con il forte handicap di 15 punti, ridotti dalla Disciplinare rispetto ai -27 richiesti.

L’Albinoleffe è un cantiere aperto, sconvolto dallo scandalo di alcune partite accomodate: la società bergamasca cerca di ricominciare pian piano e nonostante la retrocessione conferma alla guida tecnica Alessio Pala, con la speranza di far crescere il settore giovanile e tornare quanto prima in categorie che competono una società forte ed organizzata.

L’Albinoleffe ha comunicato – con una nota ufficiale – l’accordo relativo alla conferma di Alessio Pala nel ruolo di allenatore della prima squadra.

“Il contributo dato alla crescita del settore giovanile e le capacità dimostrate nel finale della stagione scorsa sono alcuni degli elementi caratterizzanti la nostra scelta – si legge nella nota -, l’entusiasmo con cui ha accettato la proposta, prima ancora di conoscere l’esito dei “giudizi” in corso, è dimostrazione di serietà oltre che di interesse ad essere primo attore del progetto sportivo futuro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>