Diretta live Cuneo-Alessandria 22 febbraio 2012

Lega Pro Seconda Divisione A recupero ventiquattresima giornata

  • Stadio Paschiero, Cuneo

Cuneo-Alessandria 1-1: 38′ pt rig. Fanucchi (A), 1′ st Varricchio (C). Cuneo in 10 dal 37′ pt

Il derby contro l’Alessandria arriva per il Cuneo in un momento poco propizio: la squadra è quarta in classifica e quindi in piena corsa per i play off ma da due turni ha inanellato sconfitte inattese contro Pro Patria e Bellaria, entrambe chiuse con tre reti al passivo.

La classifica resta interessante – sei punti dalla prima – ma l’avversario di giornata è di quelli ostici non solo per il fatto che il derby apra scenari a ogni tipo di previsioni ma anche per il fatto che l’Alessandria viene da sei risultati utili consecutivi che sono sfociati nella recentissima vittoria contro il quotato Rimini per 2-1.

Ancora: gli ospiti non perdono dal match interno con il Lecco mentre l’ultimo ko in trasferta è dell’11 dicembre scorso contro la Pro Patria. Il Cuneo detiene il secondo migliore attacco del torneo con 40 gol all’attivo (meglio ha fatto solo il San Marino che ha messo a referto finora 46 reti) mentre è la difesa che ha evidenziato qualche difficoltà essendo l’ottava peggior retroguardia del girone con 35 reti subite.

Le stats dell’Alessandria riportano 29 gol segnati e altrettanti subiti.

Cinque minuti al via, Paschiero evidentemente semi deserto.

Minuto di silenzio per i tre militari caduti in Afghanistan.

  • 1′. Si gioca da un minuto, prima manovra locale con Fantini, palla out.
  • 4′. Ancora Cuneo in avanti con Di Quinzio, l’arbitro fischia un fallo in mediana per gli ospiti.
  • 6′. Il Cuneo pressa, secondo angolo locale con Di Quuinzio sul pallone, servito Sentinelli, palla alta.
  • 10′. Sono sempre i padroni di casa a manovrare e gestire palla, il baricentro dei locali sta salendo costantemente. L’Alessandria punta su ripartenze per ora improduttive.
  • 15′. Fallo su Fanucchi, l’arbitro interrompe una buona manovra.
  • 17′. Occasionissima Santoni, conclusione in contropiede e palla vicinissima al palo.
  • 22′. Ancora Alessandria in attacco, ospiti più reattivi: Santoni ci prova ma la difesa locale si fa muraglia.
  • 25′. Fantini per Di Quinzio sulla tre quarti, recupera la retroguardia avversaria.
  • 28′. Azione prolungata di Fanucchi, tiro centrale e debole, nessun problema per Rossi.
  • 31′. Fanucchi il migliore in campo, passano per i suoi piedi le azioni più pericolose.
  • 32′. Primo ammonito della gara: Fanucchi per fallo in mediana.
  • 35′. Da Marchetti a Motta, pallla verso Santoni che viene anticipato al limite dell’area.
  • 36′. Rigore per l’Alessandria per fallo su Fanucchi. Rosso per un calciatore del Cuneo, nello specifico Garcia Tena.
  • 38′. Fanucchi contro Rossi, palla in rete.
  • 43′. Reazione Cuneo disordinata, Alessandria per ora in grado di gestire il vantaggio con tranquillità.
  • 45′. Fuorigioco fischiato al Cuneo che sta chiudendo in attacco. Due minuti di recupero.
  • 47′. Intervallo, per ora decide il rigore di Fanucchi.
  • 2T
  • 1′. Passerò al cross per Varricchio, pareggio Cuneo. Ottimo l’affondo locale che riequilibra con una conclusione piazzata di Varricchio.
  • 3′. Rossi salva il pareggio su Fanucchi che si presenta al tiro da 5 metri. Ottimo l’intervento di piedi dell’estremo di casa.
  • 5′. Fanucchi resta il più pericoloso e l’uomo in grado di garantire una qualità importante al gioco ospite, Alessandria ora in avanti con pressione evidente.
  • 7′. Cambio Alessandria: Artico per Floriano.
  • 10′. Il pubblico plaude questo Cuneo tutto cuore.
  • Cambio Alessandria: fuori Roselli dentro Giardina.
  • 14′. Incredibile Alessandria: Motta serve Artco che ha la porta davanti con l’estremo mal posizionato. Palla clamorosamente a lato.
  • 18′. Proteste dell’Alessandrai per un fallo di mano in area, l’arbitro lascia proseguire.
  • 20′. Cambio Cuneo: fuori Fantini dentro Garavelli. Applausi per entrambi.
  • 24′. Artico al tiro di prima intenzione, strepitoso Rossi che salva per la terza volta il punteggio con una parata sensazionale.
  • 25′. Immenso Rossi che nega ancora il gol ad Artico con un tiffo sulla destra che toglie la palla dall’incrocio.
  • 28′. Giallo a Carretto, fallo in mediana. Il Cuneo si sta difendendo con unghie e denti.
  • 34′. Sempre Alessandria in manovra, buono l’impatto di ASrtico sulla gara ma Rossi si è fatto autentica saracinesca. Il Cuneo ora si chiude in nove e affida alle ripartenze sporadiche i tentativi di sfondamento.
  • 37′. Scatto di Di Quinzio, sventa la difesa ospite all’altezza della tre quarti.
  • 39′. Fuori uno stravolto Di Quinzio, applausi anche per lui.
  • 41′. Ci prova Negrini, fallo su Passerò, punizione per il Cuneo dai 40 metri. Intanto Garavelli sciupa un’occasione favorevole colpendo male il pallone da buona posizione.
  • 45′. tre minuti di recupero. Intanto Servili tocca una delle poche palle di questa ripresa. Cuneo in quersti minuti in pressing.
  • 46′. Traversa di Santoni su assist di Artico. Il Cuneo si salva dopo la conclusione di piatto della punta.
  • 48′. Finisce in parità il derby piemontese, l’Alessandria meritava i tre punti ma i locali si sono difesi alla grande. sfortuna ospite nelle circostanze che hanno portato alla traversa di Santoni. Rossi migliore in campo.

1 commento su “Diretta live Cuneo-Alessandria 22 febbraio 2012”

Lascia un commento