Francesco Virdis meglio di Messi e Ibrahimovic

di Redazione 1

Messa lì così e buttata giù per amor di statistica ma anche per dare a Francesco Virdis quel che gli appartiene, ovvero una prolificità che per ora non ha eguali nelle edizioni 2012-2013 dei maggiori campionati di calcio europei.

Con sette reti all’attivo in quattro partite giocate, il bomber del Savona è di gran lunga il cannoniere più incisivo, capace di fare addirittura meglio di fenomeni quali Leo Messi e Zlatan Ibrahimovic, anch’essi subito protagonisti a suon di gol sebbene abbiano realizzato meno di Virdis.

L’attaccante sardo, classe 1985, ha sfruttato appieno la trazione anteriore di un Savona capace di mettere a segno 12 reti in quattro gare e, a suon di gol, ha contribuito in maniera decisiva affinché i liguri conservassero un primato in graduatoria evidente (quattroi vittorie su altrettante gare).

Le statistiche dei marcatori sparsi per l’Europa dicono che finora nessuno ha saputo tenere il passo di Virdis. Il detttaglio: Stefan Jovetic della Fiorentina guida la classifica marcatori della serie A con quattro reti in cinque partite.

Un poker di calciatori in vetta a quella di serie B, con cinque reti all’attivo dopo 6 giornate: si tratta di Daniele Cacia, Dominique Malonga, Leonardo Pavoletti e Luca Siligardi.

Cinque le reti, dopo cinque giornate, di Robbie Van Persie del Manchester Unidet in Premier League; cinque reti in cinque gare per Mandzukic del Bayern Monaco, che è al vertice della graduatoria dei marcatori della Bundesliga; Leo Messi del Barcellona ha messo in fondo al sacco sei palloni in cinque gare ed è bomber finora più prolifico della Liga.

Zlatan Ibrahimovic ha timbrto il cartellino in sette occasioni su sei partite disputate e, in Ligue 1, nessuno ha fatto come lui.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>