Lecce-Portogruaro probabili formazioni 2 novembre 2012

di Samuel 0

Lega Pro Prima Divisione A anticipo decima giornata
Stadio Via del Mare, ore 20.30, Lecce
Lecce-Portogruaro

Il Lecce a caccia del nono risultato utile consecutivo (otto vittorie e un pareggio), piccola impresa che il Portogruaro ha già compiuto nel corso dello scorso turno, quando i salentini sono stati fermati dal maltempo e non hanno potuto affrontare il Lumezzane.

Un dato accomuna i pugliesi e i veneti: sono le uniche due squadre di Prima Divisione – ivi incluse quelle del girone B – a essere ancora imbattute (in tutta la Lega pro, solo l’Aprilia vanta identico primato).

Difficile scalfire l’incisività dei salentini, che hanno iniziato alla grande e si trovano già a poter fare i conti con un vantaggio consistente sul Carpi secondo in classifica (22 punti a 17, Lecce una gara in meno) e che in casa hanno finora sempre vinto; gli uomini di Madonna, dal canto loro, sono quarti in graduatoria in condivisione con il Sud Tirol (14 punti) e in trasferta hanno messo in tabella tre pareggi e una vittoria.

Tra i tanti numeri che potrebbero raccontare il corso della prima parte della stagione di Lecce e Portogruaro, un paio sono significativi e riguardano il novero delle reti fatte e subite.

Impressionante la prolificità sotto porta del Lecce, che è andato a segno 19 volte, a fronte di un Portogruaro che viaggia alla media di un gol a partita con nove marcature messe in cascina.

Rispetto ai gol incassati, il Lecce ne ha presi fin qui otto, i veneti solo cinque (quarta miglior difesa della Lega Pro in condivisione con Lumezzane, Latina e Pontedera).

I due allenatori, in occasione della gara al Via del Mare, dovrebbero affidarsi a due moduli differenti: 3-5-2 per Lerda, 4-3-1-2 per Madonna. Tra i due, è il tecnico dei salentini a dover fare i conti con più di una defezione (out Foti, Chiricò e Memushaj) ma va anche detto a onor del vero che chi subentra tutto può essere considerato meno che rincalzo, vista la qualità evidente dell’intera rosa leccese.

Le probabili formazioni di Lecce-Portogruaro:

  • Lecce (3-5-2): Benassi; Diniz, Esposito, Di Maio; Vanin, Giacomazzi, De Rose, Bogliacino, Tomi; Falco, Pià. All. Lerda
  • Portogruaro (4-3-1-2): Tozzo; Pisani, Blondett, Moracci, Pondaco; Sampietro, Herzan, Martinelli; Cunico; Della Rocca Corazza. All. Madonna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>