Spettatori Lega Pro Prima Divisione B sesta giornata 2012-2013

di Samuel 0

In sei stadi sugli otto totali in cui è andata in scena la seta giornata di Lega Pro Prima Divisione B si sono superati i mille spettatori; tra essi, in tre occasioni sono state abbattute le bariere delle tremila presenze.

Nello specifico, la gara che ha fatto registrare più unità sugli spalti è stata quella made in Toscana tra Pisa-Carrarese, con 3591 spettatori a referto.

A seguire, i dati di Frosinone, in cui si è consumata la vittoria dei ciociari sull’Avellino: a celebrare il primato in graduatoria dei padroni di casa, 3258 spettatori (oltre 800 da Avellino).

3200 tifosi a Nocera Inferiore per Nocerina-Perugia, 2174 unità per il posticipo del lunedì tra Gubbio-Benevento.

Per Andria-Sorrento erano in 1900, per Barletta-Latina in 1800. Oltre 600 spettatori per Prato-Paganese e Viareggio-Catanzaro. Il dettaglio:

Andria-Sorrento 1-0 spettatori 1900
Barletta-Latina 1-3 spettatori 1800
Frosinone-Avellino 2-1 spettatori 3258
Gubbio-Benevento 1-0 spettatori 2174
Nocerina-Perugia 2-0 spettatori 3200
Pisa-Carrarese 3-1 spettatori 3591
Prato-Paganese 2-1 spettatori 664
Viareggio-Catanzaro 3-1 spettatori 677

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>