Coppa Italia Lega Pro: calendario seconda terza giornata

Benevento Vigorito per Imbriani

Per oggi, domenica 25 agosto del 2013, è in programma per la Coppa Italia 2013-2014 di Lega Pro la seconda giornata con i seguenti incontri di calcio in calendario: Cuneo – Bra, Martina Franca – Barletta, Como – Pergolettese, Vigor Lamezia – Messina, Mantova – Pavia, Sorrento – N. Cosenza, Virtus Vecomp V- Real Vicenza, Arzanese – Casertana, Spal 2013 – Bellaria, Aprilia – Aversa, Reggiana – Rimini, Chieti – San Marino, Gavorrano – Tuttocuoio, Castel Rigone – Prato.

Coppa Italia Lega Pro classifica marcatori 2012-2013

Abbiamo ricostruito le reti di ciascuna delle squadre che hanno preso parte all’edizione 2012-2013 della Coppa Italia Lega Pro per rendicontare della classifica dei marcatori che si verrà a definire al termine della competizione.

La vittoria finale è andata al Latina, che ha sconfitto nella doppia finalissima il Viareggio (1-2 a Viareggio, 1-1 al Francioni).

Viareggio-Latina 1-2 Pellegrini, Jefferson e Burrai

Coppa Italia Lega Pro finale andata edizione 2012-2013
Viareggio-Latina 1-2
Marcatori. 46′ pt Pellegrini (V), 17′ st Jefferson (L), 41′ st Burrai (L)

Una ipoteca sulla Coppa Italia Lega Pro da parte del Latina, capace di espugnare lo stadio dei Pini di Viareggio ribaltando un risultato che, dopo i primi 45′, stava premiando i padroni di casa.

Coppa Italia Lega Pro albo d’Oro

L’edizione 2012-3013 di Coppa Italia Lega Pro è la numero 40: nella passata stagione a imporsi fu lo Spezia di Michele Serena che sconfisse il Pisa in una doppia finale entusiasmante conclusa con due vittorie in trasferta.

Proprio i liguri, insieme al Monza, sono il club che detiene il maggior numero di vittorie (due: i brianzoli nel 1973-1974 e nel 1990-1991; gli spezzini nel 2004-2005 e nel 2011-2012).

Viareggio-Latina formazioni 3 aprile 2013

Coppa Italia Lega Pro 2012-2013 finale di andata
Stadio dei Pini, Viareggio, ore 20.45
Viareggio-Latina

Le probabili formazioni:

  • Viareggio (3-5-2): Gazzoli; Fiale, Tomas, Lamorte; Pellegrini, Pizza, Maltese, Calamai, Martella; Giovinco, Magnaghi. A disposizione: Michelotti, Trocar, Crescenzi, De Bode, Peverelli, De Vena, Benedetti. All. Cuoghi.

Coppa Italia Lega Pro Viareggio-Latina 3 aprile 2013

E’ tempo di finalissima per la competizione 2013 della Coppa Italia Lega Pro con Viareggio e Latina assolute protagoniste.

L’ultimo atto si gioca in sfida di andata e ritorno con prima sfida in calendario mercoledì 3 aprile mentre i secondi 90′ si disputeranno domenica 21 aprile 2013.

I primi a sfruttare il fattore campo saranno i toscani: la sfida di andata, infatti, si gioca al Bresciani di Viareggio con fischio di inizio alle 20.45.

Il video di Latina-Lecce 1-2

Latina-Lecce 1-2
Marcatori: 6′ pt Falco (Le), 2′ st Dramè (Le), 9′ st rig. Jefferson (La)

Gran bella gara al Francioni di Latina, per intensità e per il fatto che la qualificazione alla finale di Coppa Italia Lega Pro è rimasta in bilico fino alla fine o almeno fino a quando le due squadre sono rimaste in parità numerica (espulsione, tra i salentini, di Malcore nel finale di gara).

Alla fine la spunta il Latina che, pur perdendo la partita di ritorno, aveva messo in cassaforte la qualificazione nel corso della semifinale di andata sbancando il Via del Mare per 2-0.

Latina-Lecce 1-2 pontini in finale

Latina-Lecce 1-2
Coppa Italia Lega Pro semifinale ritorno
Latina-Lecce 1-2
Marcatori: 6′ pt Falco (Le), 2′ st Dramè (Le), 9′ st rig. Jefferson (La)
Gara di andata: Lecce-Latina 2-0
Qualificato per la finale: LATINA

Occorreva segnare subito per provare a ribaltare lo svantagio della gara di anadata, conclusasi con la vittoria per 2-0 del Latina al Via del Mare, e il Lecce ha spauto realizzare il primo obiettivo dopo 6′ di gioco: bolide di Falco da fuori area, nulla da fare per l’estremo locale.

E’ una partita a tratti entusiasmante anche per le condizioni meteo e del campo: pioggia con terreno di gioco pesante a incrementare la fatica dei calciatori.

Latina-Lecce diretta tv RaiSport 13 marzo 2013

In calendario per mercoledì 13 marzo 2013 la gara di ritorno della semifinale di Coppa Italia Lega Pro tra Latina-Lecce. Una delle due formazioni raggiungerà il Viareggio per giocarsi contro i toscani la finalissima.

La sfida del Francioni è in calendario alle 20.45 ed è trasmessa in diretta tv dalle telecamere di RaiSport. Ai salentini occorre un mezzo miracolo visto che nella gara di andata i pontini hanno sbancato il Via del Mare per due reti a zero.

Lecce-Latina 0-2 Agius e Ricciardi

Lecce-Latina 0-2
Marcatori: 3′ pt Agius (Lat), 38′ st Ricciardi (Lat)

Netta vittoria in trasferta per il Latina che, nella sfida di andata della semifinale di Coppa Italia Lega Pro, espugna il Via del Mare di Lecce con una ete per tempo che condanna il Lecce a rimontare tutto nella sfida di ritorno.

Immediato il vantaggio dei pontini, passati già al 3′ con Agius, abile e pronto a mettere in rete dopo una incertezza dell’estremo dei salentini, Benassi.

Lecce-Latina diretta tv RaiSport 27 febbraio 2013

Tutto pronto per la semifinale di andata della Coppa Italia Lega Pro tra Lecce-Latina, in scena mercoledì 27 febbraio 2013 con fischio di inizio alle 20.45.

La vincente della semifinale (gara di ritorno in calendario il prossimo 13 marzo 2013) affronterà nella finalissima il Viareggio, che a sorpresa ha ribaltato la sconfitta interna contro il Pisa (1-3) andando a vincere al Garibaldi-Anconetani per 3-0.

La sfida del Via del Mare beneficerà della diretta tv: gara in onda su RaiSport.

Coppa Italia Lega Pro Viareggio-Pisa 27 gennaio 2013

In concomitanza con il turno di riposo della Lega Pro Prima Divisione, che rispetto lo stop previsto dal calendario e non andrà in scena il prossimo 27 gennaio 2013, la Lega Pro ha reso noto che in tale data si giocherà la prima semifinale di una delle due sfide di Coppa Italia Lega Pro.

Allo stadio dei Pini di Viareggio, infatti, con fischio di inizio alle 14.30 va in scena Viareggio-Pisa mentre il ritorno è in programma domenica 24 febbraio 2013 sempre alle ore 14.30 allo stadio Garibaldi Anconetani.

Arbitro dell’incontro Ros di Pordenone.