Anche il Pordenone conquista una storica promozione in Serie B!

di Enrico Cantone Commenta

Per la prima volta nella sua storia, il Pordenone conquista la promozione in Serie B. La matematica certezza arriva dopo il 3-1 rifilata alla Giana Erminio che lancia i “ramarri” a quota 72 punti in classifica: a due giornate dalla fine, non possono più essere raggiunti dalla Triestina, seconda in classifica. Per Tesser, tra l’altro, è il terzo campionato di Serie C vinto in carriera.

Pordenone

La partita si decide di fatto nel primo tempo: la pioggia rende pesante il terreno di gioco, ma il Pordenone passa già al 12′ con Candellone, assistito in modo meraviglioso da Ciurria. I “ramarri” non mollano la presa e trovano il meritato 2-0 alla mezz’ora proprio con Ciurria che approfitta della clamorosa indecisione di Leoni.

La Giana Erminio non sta a guardare e dopo due minuti accorcia le distanze grazie ad un bel colpo di testa di Perna. Non c’è spazio per rifiatare e al minuto 38 arriva anche il gol del 3-1, che sarà poi quello definitivo: lo firma Barison, in un’azione molto simile a quello degli ospiti.

Il Bottecchia, gremito in ogni ordine di posto, si gode il secondo tempo, vivace e con un paio di occasioni da entrambe le parti. La storica promozione del Pordenone viene festeggiata dopo 3 minuti di recupero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>