Il Benevento ha preso Evacuo

di Francesco 0

Una buonissima notizia per i tifosi del Benevento, al termine di dieci giorni intensi di trattative. Preso per l’attacco l’attaccante Felice Evacuo. Nel mirino ormai da qualche tempo, il bomber era rientrato dalla Grecia, dove si trovava in vacanza e ha detto sì alla proposta del club sannita. Sulle tracce del bomber c’erano anche Cremonese e Perugia, ma nulla hanno potuto contro la volontà di Evacuo di tornare a far parte della rosa beneventana.

La carriera

Evacuo è cresciuto calcisticamente nelle giovanili della Turris, prima di essere acquistato nel 2002 dalla Lazio. In biancoceleste fa il suo esordio in Serie A nella partita Torino-Lazio. A giugno del 2002 passa alla Florentia Viola (ora nuovamente nota come Fiorentina): per Evacuo venti partite e due reti con la maglia della città del Giglio.

Successivamente Evacuo vestirà la maglia del Sassari Torres. Con i sardi gioca un campionato in Serie C1, e con le sue segnature porta la squadra sarda ad una storica qualificazione ai play-off.

Poi passa alla Viterbese e all’Avellino. Segue l’esperienza triennale con il Frosinone (38 presenze e 13 reti, il terzo realizzatore di sempre del club).

Nel 2008 Evacuo viene acquistato dalla sua attuale squadra, il Benevento. Ci resta fino al 14 luglio 2011, giorno in cui rescinde il proprio contratto coi campani e passa in Prima Divisione allo Spezia. Con gli spezini a maggio 2012 ha conquista la promozione in serie cadetta. Prima di tornare a ‘casa’ al Benevento, il 10 settembre 2012 Evacuo è approdato alla Nocerina. Una carriera da ‘giramondo’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>