Calcioscommesse istanze Tnas per AlbinoLeffe, Fissore e Vantaggiato

di Samuel 0

 Sono tre le istanze di arbitrato contro la Figc ricevute dal Tnas: a inoltrarle l’Albinoleffe Calcio, Riccardo Fissore e Daniele Vantaggiato.

Nello specifico, l’istanza del club bergamasco che milita in Lega pro Prima Divisione A ha per oggetto il provvedimento con cui la Commissione di Appello Federale ha solo parzialmente accolto il ricorso proposto dalla società avverso il pronunciamento di primo grado, con cui la Commissione Disciplinare Nazionale- a titolo di responsabilità oggettiva ai sensi dell’art. 7, commi 4 e 6, e dell’art. 4, comma 2, del Codice di Giustizia Sportiva – aveva sanzionato la società con quindici punti – ridotti in secondo grado a nove punti – di penalizzazione in classifica da scontarsi nel campionato 2012-2013.

Capitolo Fissore: l’stanza ha come oggetto il provvedimento con il quale la Commissione di Appello Federale ha confermato la sanzione della squalifica per tre anni e nove mesi inflitta al ricorrente in primo grado dalla Commissione Disciplinare Nazionale per la violazione dell’art. 7, commi 1, 2 e 5 del Codice di Giustizia Sportiva in relazione alla gara Empoli-Mantova del 23 marzo 2010, nonchè dell’art. 7, comma 7 del CGS in relazione alle gare Grosseto-Mantova del 15 marzo 2010, Brescia-Mantova del 2 aprile 2010 e Cittadella-Mantova del 24 aprile 2010 (rif. C.U. 033 del 27.08.2012).

Daniele Vantaggiato ha presentato istanza con per oggetto il provvedimento con il quale la Commissione di Appello Federale ha confermato la sanzione della squalifica per tre anni, comminata in primo grado dalla Commissione Disciplinare Nazionale per la violazione dell’art. 7, commi 1, 2 e 5 del Codice di Giustizia Sportiva in relazione alla gara Rimini-Albinoleffe del 20 dicembre 2008 (rif. C.U. 033 del 27.08.2012).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>