Calcioscommesse Lega Pro Seconda Divisione, quattro gare sospette

di Redazione 2

Un occhio alla Lega Pro: la segnalazione dei Monopoli di Stato all’Uiss, l’unità investigativa sulle scommesse del Viminale, ha indicato quattro sfide di Seconda Divisione come partite sospette.

Si tratta di Ebolitana-Neapolis del 22 gennaio 2012 (finita 1-1), Paganese-L’Aquila del 26 febbraio 2012 (1-1), Aversa-L’Aquila del 7 marzo 2012 (2-0) e Giulianova-Neapolis del 18 marzo 2012 (0-1).

Le gare sarebbero finite sotto i riflettori del Robocop dei Monopoli di Stato – l’elaboratore che è in grado di individuare ogni piccola anomalia nei flussi di giocate – a causa di flussi di gioco anomali.

Nello specifico, Giulianova-Neapolis è stata la partita che più di tutte ha fatto scattare l’allarme come emerge dall’analisi che Agipronews ha compiuto sui dati forniti dai principali bookmaker italiani.

All’apertura delle quote, l’1 del Giulianova era favorito a 1,80, contro il 3,10 del pareggio e il 4 sul Neapolis, che giocava in trasferta e veniva da cinque sconfitte di fila. A ventiquattro ore della partita, gli operatori hanno registrato un volume altissimo di giocate sul 2: oltre il 90% puntava sul Neapolis, tanto da costringere i bookie a ridurre progressivamente la quota sul 2 da 4,00 a 2,85, prima dellàinevitabile sospensione del gioco, ritenuto ad alto rischio.

Il risultato sul campo ha poi confermato le scelte degli scommettitori. La vittoria in trasferta del Neapolis è al centro di un altro match finito sotto osservazione. In casa dell’Ebolitana, la squadra partenopea partiva a 3,30 in seguito a una serie di giocate «sostanziose», i quotisti hanno ritoccato il 2 fino a 1,80, prima di sospendere il gioco. Cali di quota significativi anche negli altri due casi.

Per Aversa-L’Aquila, il 2 in apertura di giocate era a 2,35, sceso progressivamente fino a 2,00, ha spinto i bookmaker a chiudere le scommesse. Su Paganese-L’Aquila è stata invece la X a far scattare il campanello d’allarme. Da un’offerta iniziale a 2,80 la quota sul pareggio è arrivata in poche ore a 1,90, quota azzeccata da chi l’ha giocata perchè la partita si è conclusa sull’1-1.

Commenti (2)

  1. Ma il C****one sono io che continuo a giocare schedine….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>