Calcioscommesse penalizzazioni 18 dicembre 2012, -2 a Napoli e Portogruaro

di Samuel 0

 A far clamore, dopo aver preso atto delle penmalizzazioni sancite dalla commissione Disciplinare della Figc nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse, è senza dubbio la penalità di due punti inflitta al Napoli che pagherà anche le assenze di Cannavaro e Grava squalificati per sei mesi. La società è stata punita per responsabilità oggettiva, i due giocatori per omessa denuncia.

Tre anni e tre mesi a Gianello. Va tuttavia riportata anche la penalità al Portogruaro, sanzionato con due punti in meno in seguito alla presunta combine di Portogruaro-Crotone: la società paga l’illecito contestato al tesserato Claudio Furlan (che aveva patteggiato due anni, due mesi e 20 giorni di squalifica) in relazione alla partita Portogruaro-Crotone del 29 maggio 2011. Prosciolta invece la società calabrese.

I veneti passano in graduatoria da 16 a 14 punti, retrocedendo in quattordicesima posizione (piena zona play out).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>