Bassano-Piacenza si giocano retrocessione diretta e play out

di Samuel 0

 Bassano-Piacenza

Quella tra Bassano-Piacenza è una delle gare più importanti del girone B di Prima Divisione, con le due formazioni che si giocano sul campo – e a 180′ dalla fine del campionato – la salvezza diretta. Ultimi in classifica i locali con 30 punti, terzultimi gli ospiti con 32 punti.

In virtù di un finale di stagione strepitoso, infatti, il Bassano è prepotentemente tornato a lottare per accedere ai play out e abbandonare l’ultimo posto di classifica.

Il punteggio della sfida in programma domenica 29 aprile 2012 rischia di essere dobbiamente importante poiché inciderà in caso di classifica avulsa.

I padroni di casa sono reduci da due vittorie consecutive: l’ultima, pazzesca, contro il Frosinone maturata al 95’. Gli emiliani, condannati dalle vicissitudini societarie, sono reduci dall’importantissima vittoria esterna di Trieste.

Il campo riporta quattro recuperi importanti per Brucato: si tratta di Bonetto, Ferretti, Proietti e Scaglia mentre non c’è Ghosheh per infortunio.

Indisponibili nel Piacenza Giorgi e Bini, squalificato Piccinni, mentre torna Volpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>