E’ in corso per la Serie B la campagna “Salva un bambino”

di Gianni Puglisi 0

Certo, immaginarsi un mondo in cui tutti possiamo vivere in pace e serenamente è difficile. Lo è ancora di più, però, per tutti quei bambini che non hanno una famiglia che dona loro amore, che non hanno né le possibilità economiche né le infrastrutture adatte per studiare e vivere un’infanzia felice e spensierata, come dovrebbe essere quella di ogni bambino.

La Lega B, come ha dimostrato fin dal primo momento, è particolarmente vicina a ogni tematica sociale importante e, questa volta, ha preso la decisione di dare supporto alla onlus “Amore e Libertà”, che a partire dal 1988 ha messo in piedi un importante progetto di accoglienza di bambini e ragazzi soli, che vivono nella più totale povertà, garantendo loro quantomeno un po’ di amore e di opportunità di formazione di lavoro, per restituire una dignità che probabilmente nemmeno si attendono di avere.

Ebbene, la Serie B garantisce il suo supporto alla campagna “Salva un bambino” in diverse modalità. Prima di tutto, durante l’ottava giornata, all’ingresso delle squadre in campo, è stato collocato uno striscione in mezzo al rettangolo di gioco per dare luogo ad una vera e propria opera di sensibilizzazione nei confronti di tale progetto da parte di tifosi e anche da chi segue la partita da casa in tv. Non solo, visto che gli speaker dei vari stadi hanno letto pure un messaggio audio relativo al progetto, senza dimenticare come un importante filmato sia andato in scena sui vari maxischermi.

Un progetto che ha un solo scopo in mente, ovvero quello di provare a supportare il più possibile i sogni di oltre 900 tra bambini e ragazzi che non hanno la fortuna di vivere in una famiglia. Per questo motivo, l’associazione Amore e Libertà Onlus mira a garantire loro quell’affetto e quel bene che solamente una vera famiglia è in grado di donare, ma pure un percorso mirato e specifico di formazione scolastico e di supporto sociale. Per dare una mano, si può semplicemente inviare un sms oppure chiamare da rete fissa il numero 45589. Un gesto anche simbolico, ma che per qualcun altro può rappresentare il primo vero e importante passo per provare a cambiare la propria esistenza e, ovviamente, anche il proprio futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>