Arriva la prima vittoria di Brocchi e del Monza targato Berlusconi-Galliani

di Enrico Cantone Commenta

E’ arrivata a Fano la prima vittoria di Silvio Berlusconi da presidente del Monza. E’ il primo successo anche per Christian Brocchi, ufficializzato la scorsa settimana come nuovo allenatore al posto dell’esonerato Zaffaroni da Adriano Galliani.

brocchi monza

Insomma, quello che per molti è considerato il “cocco” dell’ex Cavaliere, riprende dalla Serie C dopo aver provato l’ebbrezza di allenare il Milan e lo fa seguendo i suoi principi di gioco. Il Monza di Brocchi è subito sceso in campo con un centrocampo “a rombo”, con un 4-3-1-2 che di certo avrà fatto piacere al presidente Berlusconi.

Brocchi ha proposto Jefferson e Ceccarelli in attacco, col primo che ha dovuto dare forfait dopo soli 18 minuti, sostituito da Reginaldo. Meglio il Fano nel primo tempo, ma nella ripresa sono i brianzoli a trovare il vantaggio al 64′ con una bella punizione proprio di Ceccarelli. Il Fano resta in dieci all’80’ per il rosso diretto a Filippini e il Monza raddoppia in contropiede, in pieno recupero, con Iocolano (schierato trequartista dal primo minuto).

Brocchi si gode quindi un ottimo esordio: il Monza interrompe il digiuno che durava ormai dalla vittoria casalinga col Renate del 26 settembre (da allora due pareggi e tre sconfitte) e sale al quinto posto in classifica con 14 punti e in compagnia di Imolese, Sudtirol e Feralpisalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>