Benevento, cinque assenze di peso; Avellino, sarà ancora tridente

Benevento-Avellino

Se non ci fossero stati quei 6 punti di penalizzazione il Benevento avrebbe affrontato il derby con l’Avellino con un altro spirito, invece il quart’ultimo posto con 9 induce i giallorossi a cercare la vittoria contro un avversario che non riesce a dare continuità nei suoi risultati ma ha 6 punti in più. Cinque gli indisponibili per il Benevento, si tratta di Grauso, Cipriani, D’Anna, Falzarano, e lo squalificato Anaclerio. Candrina o Frascatore per la corsia dei sinistra, mente è sicuro il rientro di Signorini, in attacco Cia e Pintori chiuderanno il tridente con Rantier.

Avellino che si presenta con 9 undicesimi della formazione che ha battuto la Reggiana, le novità sono il rientro di Ricci, le assenze del portiere Pettinari, giocherà Fumagalli,  e Correa, al suo posto Zappacosta. Bucaro non cambia modulo, sarà tridente con Zigoni, De Angelis e Thiam.

1 commento su “Benevento, cinque assenze di peso; Avellino, sarà ancora tridente”

Lascia un commento