Calciomercato Pisa, non solo Tulli

di Samuel 0

Il bicchiere in casa Pisa è mezzo pieno: ci si aspettava qualcosa di più ma negli ultimi due mesi la squadra ha cambiato passo e ha chiuso il girone d’andata con 26 punti a ridosso della zona play off.

Ora, in sede di calciomercato di riparazione, la società ha mostrato di non volersi tirare indietro e cercherà di rinforzare la squadra tenendo d’occhio il bilancio. Due i colpi sicuri, almeno 5 le trattative in corso con l’obiettivo di chiuderne un paio.

Già preso l’attaccante del Vicenza, Giacomo Tulli, che nelle ultime due stagioni in biancorosso ha inanellato 25 presenze complessive e un gol.

Marchigiano di Ascoli Piceno, alto 1,74 e e dal peso esile di 72 Kg il bomber è esploso nella stagioni precedenti quando ha vestito le maglie del Rimini e soprattutto Mezzocorona rispettivamente in C1 e C2 totalizzando 62 presenze e 20 gol.

Anche Luigi Falcone, classe 1992, è un nome corteggiato e trattativa a buon punto: proviene dal Lecce ma non ha mai avuto la fortuna di bagnare la militanza con l’esordio.

Ben strutturate anche le trattative che portano in direzione degli: piacciono Donnarumma del Catania, Tarantino della Juve Stabia, Falcinelli del Sassuolo sebbene il sogno sarebbe il capitano del Cittadella, Tommaso Bellazzini, che potrebbe tornare a giocare nella sua città natale. Difficile, tuttavia, che Bellazzini lascia cuor leggero il club veneto (e viceversa).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>