Calcioscommesse Manganelli annuncia grosse novità

di Samuel 1

 Tornano a essere giorni in cui i riflettori del contesto calcistico illuminano le zone grigie del calcioscommesse che si accinge alla ufficializzazione dei deferimenti legati all’inchiesta di Napoli.

Intanto è intervenuto in relazione all’inchiesta anche il capo della Polizia, prefetto Antonio Manganelli, che ha evitato di riportare affermazioni poco chiare, semmai si è fatto ascoltare con grande attenzione:

“Alcune cose scorrette – ha detto – sono venute fuori, altre stanno per venire fuori e porteranno a ulteriori risposte. Se possibile ancora più clamorose. Non parliamo di calcio truccato tout court – ha spiegato Manganelli– non si scommette sul risultato finale di una partita ma sul fatto che un giocatore butti la palla fuori, si scommette su chi tirerà il primo calcio d’angolo o si chi toccherà per primo la palla con la testa. È possibile capitalizzare denaro importante anche così”.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>