Masini bomber per il suo Catanzaro

di Samuel 0

 Il Catanzaro che sbanca Milazzo ha un grande protagonista: bomber Simone Masini, che con una doppietta ha aperto e chiuso le marcature nell’1-2 dei calabresi ottenuto in terra sicula. Masini, classe 1984 di Catanzaro, sfrutta la sua altezza (182 centimetri) nel gioco aereo e annovera tra le caratteristiche principali enorme agilità.

Le due reti segnate al Milazzo hanno portato Masini a quota 10 nella classifica marcatori, ma come ha ribadito il giocatore più volte:

“Per me è un sogno giocare nella squadra della mia città”.

La sua carriera tra i professionisti è iniziata nel 2000 con la maglia della Lucchese fino al 2008, con un intervallo in B nel 2004 con il Cesena dove ha realizzato 2 gol.

Poi, terminata l’esperienza in terra toscana approda all’Ascoli (con l’intermezzo della parentesi a Lanciano dove firma 24 presenze e 4 reti) ma la bacheca recita solo 17 presenze. Non va meglio al Monza, un solo centro stagionale e 10 presenze complessive, da qui la decisione di tornare in Calabria con i giallorossi, dove finora ha collezionato 19 presenze e 10 reti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>