Di Costanzo nuovo allenatore del Barletta

di Samuel 0

 Il Barletta  riparte da Nello Di Costanzo: è lui il nuovo allenatore scelto dalla società pugliese per riportare in alto i colori bianco rossi, con l’obiettivo di centrare un posto nei play off. E’ arrivato infatti nella tarda serata di ieri l’esonero di Marco Cari e del suo vice Stefano Furlan.

Dopo aver vinto uno scudetto con la categoria Primavera del Napoli, Di Costanzo prende il patentino di allenatore e nella stagione 1995-1996, guida in Prima Categoria il Viribus Unitis, ottenendo 3 promozioni di seguito fino a conquistare la Serie D.

Il grande salto arriva nel 1999 sulla panchina del Benevento in Serie C1, conquistando il primo anno un ottavo posto, mentre il secondo viene esonerato a metà campionato.

L’anno successivo passa alla Juve Stabia, neo-promossa in Serie C2, con un ottimo quanto sfortunato secondo posto che vale i play off persi nel doppio match contro la Cavese. Dalle ceneri della C2 risolleva le sorti del Venezia portandola in C1.

Arriva una nuova esperienza nella serie cadetta con il Messina, ed ottiene una salvezza tranquilla con sei giornate di anticipo.

Nel 2009 passa all’Ascoli ma l’esperienza è negativa e dopo pochi mesi arriva l’esonero. Nel 2010 subentra in corsa sulla panca del Padova a Sabatini, ma la sua esperienza è di breve durata perché due mesi dopo viene esonerato. Ora la nuova occasione nel Barletta con l’obbligo di dover centrare la zona play off in meno di 5 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>