Diretta live Mantova-Lecco 27 maggio 2012

di isayblog4 1

Finale play out Lega pro Seconda Divisione A gara di ritorno
Stadio Martelli, Mantova
Mantova-Lecco 2-1: 14′ pt Spinale (M), 39′ pt Maschio (M), 46′ st Fall (L)
Gara di andata Lecco-Mantova 1-1

Perdere equivale a retrocedere, il pari starebbe bene ai virgiliani, Lecco avanti fino allo spareggio contro la vincente tra Neapolis e Vibonese solo con la vittoria.

L’ombra della serie D, per una delle due squadre lombarde, si concretizzerà intorno alle 17.45, con il triplice fischio del direttore di gara.

Tocca riferire, prima ancora di addentrarsi nelle vicende prettamente legate al campo, di un clima particolare e negativo che ruota intorno alla sfida: non solo per la serie di accadimenti che hanno portato – dopo la sfida dell’andata – il Mantova ad avanzare un reclamo che è già costato al Lecco due punti di penalizzazione da scontare nel corso della stagione 2012-2013 ma anche per incomprensioni legate alla possibilità o meno dei tifosi ospiti di seguire la squadra senza Tessera del Tifoso.

L’auspicio è che si parli solo di calcio giocato. Il pre partita: Sauro Frutti  ha quattro dubbi da sciogliere relativi allo schieramento – o meno – di Vignali, Maio, Ortobelli e Caccavale. Tornano Bellodi e Dalla Bona. Nel Lecco, Caforio, Dell’Acqua, Galli e Tabbiani mettono in apprensione il tecnico Modica, che potrà però recuperare il bomber Temellin.

Aggiornamento del punteggio e delle azioni salienti a partire dalle 16.

Le formazioni di Mantova-Lecco:

  • MANTOVA (5-3-2): Bellodi, Bertin, Caruso, Sensi, Fonte, Sereni, Spinale, Pettarin, Maschio, Del Sante, Franchi. A disposizione: Portesi, Mambrin, Bersi, Burato, Galbiati, Pietribiasi, Graziani. All. Frutti
  • LECCO (4-3-3): Aprea, Sciannamè, Merli sala, Ischia, Castelnuovo, D’Amico, Rebecchi, Civilleri, Cavagna, Fabbro, Valtulina. A disposizione: Durandi, Pizzuti, Conti, Gatti, Mattaboni, Fall, Temelin. All. Modica
  • ARBITRO: Cifelli di Campobasso
  • 1′. Partiti, manovra in mediana per i padroni di casa.
  • 10′. Persiste la situazione di equilibrio, per ora gara contratta sebbene i ritmi siano alti.
  • 14′. Vantaggio Mantova con Spinale, bravo a sfruttare un’azione di mischia.
  • 26′. Affondo lecchese, Cavagna al tiro, palla fuori. Ritmi ancora alti, ospiti in pressing.
  • 39′. Ripartenza Mantova, palla messa in corner dalla difesa ospite. Sugli sviluppi, sfera sulla testa di Maschio e palla in rete. Raddoppio Mantova.
  • 45′. Fine primo tempo.
  • Inizio secondo tempo.
  • Nel Lecco, fuori Temelin e Gatti per Valtulina e Fabbro
  • 5′. Affondo di D’Amico, conclusione centrale, nessun problema per l’estremo avversario.
  • 10′. Giallo a Merli Sala.
  • 20′. Fallo in area locale su Fabbro, per l’arbitrro è rigore.
  • 21′. Fabbro contro Portesi, l’estremo respinge il pallone e l’arbitro annulla il gol dopo il tap in di Civilleri. Il motivo non è chiaro, potrebbe essere fallo in attacco.
  • 30′. Botta di Spinale dal limite, bella parata dell’estremo ospite.
  • 46′. Fall sottomisura va in rete.
  • 50′. Finale, Lecco retrocesso in serie D, Mantova chiamata alla finale play out contro la Vibonese.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>