Prato-Triestina al Lungobisenzio vietato perdere

di Samuel 0

 Prato-Triestina

La beffa di un calendario poco benevolo nei confronti di Prato e Triestina mette di fronte, nell’ultimo turno di campionato, gli obiettivi dei toscani a quelli degli alabardati. Allo stadio Lungobisenzio è vietato perdere: il Prato rischia ancora la retrocessione diretta, i giuliani sono in lotta per evitare i play out.

Le ultime dai campi riferiscono – tra i padroni di casa – l’assenza di Cavagna per squalifica e quelle di Vieri e Napoli per infortunio. De Agostini e Dametto ci sono dopo il turno di stop inflitto dal giudice sportivo.

Triestina senza Gadignani (Vigorito dal 1′ a occupare la porta ospite) e quattro assenze pesanti: non saranno della partita Lima, De Vena, Rossetti e Galasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>