Cusatis della Pro Patria squalificato per condotta blasfema

di Samuel 0

La gara pareggiata per 2-2 con il Mantova è costata all’allenatore della Pro Patria, Giovanni Cusatis, tre giornate di squalifica decretate dal giudice sportivo.

Stando alla ricostruzione dei fatti, il tecnico si sarebbe lanciato in bestemmie, espressioni blasfeme e in un atteggiamento a tal punto volgare da irritare lo stesso pubblico presente sugli spalti.

E’ quanto riportato nel testo reso noto oggi, secondo cui Cusatis sarebbe reo di

“reiterata condotta blasfema al termine del primo tempo della gara, rientrando negli spogliatoi, e durante il secondo tempo. Tale comportamento è stato talmente plateale da suscitare la reazione di disapprovazione del pubblico”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>