La Salernitana ci crede: 1-0 al termine del primo tempo

di Samuel 0

 SALERNITANA – HELLAS VERONA

  • Salernitana: Iuliano; D’Alterio, Peccarisi, Murolo, Pippa; Carrus, Carcuro; Ragusa, Szatmari, Fabinho; Fava.
    A disposizione: Polito, Jefferson, Russo, Franco, Aurelio, Montalto, Montella.
    Allenatore: Roberto Breda
  • Hellas Verona: Rafael; Cangi, Ceccarelli, Maietta, Scaglia; Martina Rini, Esposito, Hallfredsson; Mancini, Ferrari, Berrettoni.
    A disposizione: Nicolas, Abbate, Anderson, Garzon, Russo, Pichlmann, Le Noci.
    Allenatore: Andrea Mandorlini
  • Arbitro: Aleandro Di Paolo (Sez. arbitrale di Avezzano)
    Note. Ammoniti: -. Espulsi: -. Recupero: 0′-0′. Spettatori: 27.000 circa.
  • Rete: 45′ pt Carrus (rig.)

La Salernitana chiude il primo tempo sul 1-0 grazie al rigore trasformato da Carrus al 45’ del primo tempo. Buona prova dei granata, che anche se in formazione rimaneggiata hanno spinto per tutto il primo tempo grazie alle serpentine di Fabinho. L’Hellas però era riuscita a controllare benissimo la gara, senza soffrire le folate granata. All’ultimo minuto della prima frazione di gioco, però, grandissima ingenuità di Martina Rini, che stende in area di rigore Ragusa che era andato via in dribbling, ma era comunque lontano dalla porta. Dagli undici metri Carrus non sbaglia, spiazzando Rafael. La Salernitana ci crede.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>