Lanciano, Improta davanti; Andria, Minesso nell’11

di Redazione 1

Tra le quattro squadre appaiate a dodici punti in classifica, il Lanciano è senza dubbio quella con il favore dei pronostici nel corso della nona di prima divisione B: gli uomini di Gautieri, infatti, possono contare sull’impegno casalingo – e sulla carta più abbordabile – contro l’Andria proprio quando il sorteggio di inizio stagione mette una di fronte all’altra Carrarese-Spezia (la squadra più in palla dsel momento) e Siracusa-Sud Tirol (nell’identica situazione di graduatoria del Lanciano).

Attenzione a credere, tuttavia, che sia partita già scritta: sono solo due le lunghezze che separano gli abruzzesi dai pugliesi, speculari le cifre relative ai gol fatti (9 entrambe) mentre i locali hanno subito una rete in meno. Tra i padroni di casa, sicure defezioni per pedine importanti: non dovrebbero riuscire a recuperare Tarquini, Virga e Giusti; Capece al rientro dopo aver smaltito i postumi di un’influenza.

Modulo confermato: sarà 4-3-3 con dubbio da sciogliere alla fine. Chiricò o Improta? Il secondo pare in leggero vantaggio. Casa Andria: Mucciante non recupera, in difesa ancora spazio a Zaffagnini che farà coppia con Cossentino al centro della retroguardia. De Giorgi c’è sebbene non sia in condizioni ottimali, Minesso si candida per un posto da titolare.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>