Lanciano allo stadio Biondi lavori di adeguamento per la serie B

di Samuel 0

 Dopo il conseguimento della serie B ottenuta attraverso i play off di Lega Pro, il Lanciano è proiettato verso la nuova stagione con la priorità dell’adeguamento dello stadio Guido Biondi la cui capienza dovrà passare dagli attuali 5.400 ad almeno 7.500 posti.

In tal senso si rendono necessari lavori di adeguamento che l’amministrazione comunale ha già in agenda.

Il sindaco di Lanciano Mario Pupillo non si tira indietro:

“Noi siamo pronti. Già in settimana faremo un sopralluogo operativo per studiare i primi interventi. Con una cifra di poco superiore a 500 mila euro dovremo essere in grado di recuperare nel settore distinti quei 2.000 posti che ci permetterebbero di avere il Biondi a norma. Noi vogliamo la B a Lanciano“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>