Bomber Lega Pro, Gianluca Lapadula Re della Seconda Divisione A davanti a Serafini e Perna

di Samuel 1

 Nella Lega Pro Seconda Divisione A quasi tutto è stato deciso nel corso dell’ultima giornata, la trentottesima, con il Treviso campione e il San Marino secondo neopromosse in Prima Divisione.

A spingere i veneti, un Torromino provvidenziale e capace di regalare la promozione ai compagni con una prodezza nei minuti di recupero.

Chi ha invece preso per mano il San Marino nel corso dell’anno e ha continuato a farlo fino alla trentottesima giornata è Gianluca Lapadula, il cui acuto a Borgo a Buggiano è stato decisivo per garantire ai compagni il salto di categoria.

Ed è proprio Lapadula, con 23 gol all’attivo, a essersi garantito il primo posto della classifica marcatori del girone. Alle sue spalle Matteo Serafini della Pro Patria con 19 marcature e Massimo Perna del Treviso con 16 centri.

Capocannonoere Lega Pro Seconda Divisione A 2011-2012, classifica finale:

23 Gol: Lapadula (San Marino)
19 Gol: Serafini (Pro Patria)
16 Gol: Perna (Treviso)
15 Gol: Varricchio (Cuneo) e Rosso (Entella)

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>