Lega Pro Seconda Divisione B volata play off 2013: tutte le partite

di Samuel 0

 Il regolamento prevede tre promozioni dalla Lega pro Seconda Divisione B alla Prima Divisione, due delle quali conquistate direttamente e bypassando i play off mentre l’ultima delle tre viene assegnata in seguito agli esiti degli spareggi.

Quattro le formazioni che approdano ai play off e, a cinque giornate dal termine, i giochi restano aperti. Più nitida, invece, la situazione relativa alle promozioni dirette visto che Salernitana e Pontedera, distanziate di cinque punti, godono di un vantaggio di 11 e 6 lunghezze sulla terza in graduatoria, il Chieti.

Il dettaglio delle ultime cinque gare di campionato prevede per la capolista due gare in casa e tre in trasferta: spiccano tra tutte le sfide contro Poggibonsi tra le mura amiche mentre Martina Franca e Teramo verranno sfidate fuori casa.

Il Pontedera ha due scontri diretti contro Martina (in casa) e Melfi in trasferta.

Per il Chieti tre gare fuori casa ivi comprese la trasferta ad Aprilia. Per L’Aquila, invece, sfide cruciali contro Teramo (trasferta) e Poggibonsi (tra le mura amiche).

Ben tre scontri diretti per l’Aprilia, due dei quali in casa (Melfi e Chieti) e uno in trasferta (Martina Franca). Per il Poggibonsi delicatissime trasferte contro Salernitana e L’Aquila, il Teramo sfiderà tra le mura amiche sia L’Aquila che Salernitana (all’ultima di campionato).

Per il Melfi due gare di fuoco nell’immediato visto che il club affronterà Aprilia in trasferta con l’intermezzo della gara casalinga contro il Pontedera.

Infine il Martina Franca attende in casa Aprilia e Salernitana mentre le tocca in trasferta il Pontedera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>