Penalizzazioni: -2 per la Spal, -1 per il Lanciano

di Samuel 0

 Non riesce a trovare pace il campionato di Lega Pro. Dopo lo scandalo calcio scommesse a giugno e relative penalizzazione, arriva adesso il terzo tempo. Ancora penalizzazioni sono state inflitte a formazioni di Prima e Seconda Divisione: due punti di penalizzazione per Isola Liri e Spal, un punto per Virtus Lanciano e Ravenna, tutti da scontarsi nella stagione in corso. Sono queste le decisioni adottate dalla Commissione Disciplinare Nazionale, a seguito del deferimento del Procuratore federale per inadempimenti economici.

 

Conseguenze importanti, ai fini della classifica, a causa delle penalità. Nel girone A, infatti, i due punti inflitti alla Spal di mister Vecchi costringono la formazione spallina a ripartire da quota 3, nonostante un bottino di una vittoria e due pareggi nelle prime quattro giornate di campionato.

Diversa e più difficile da accettare la situazione a Lanciano. La formazione di mister Gautieri, in testa al campionato fino a oggi pomeriggio, si ritrovare a 11 punti, lasciando solo al comando il Pergocrema. Sembra l’interruzione di una favola, anche se potrebbe essere un’ulteriore molla per i frentani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>