Pisa batte Foligno, continua la rincorsa-salvezza

di Samuel 0

 PISA -FOLIGNO 1-0

  • Pisa (4-4-2): Pugliesi; Calori, Raimondi, Anselmi, Gimmelli; Ilari (28’st Fanucchi), Reccolani, Obodo, Favasuli (41’st Sereni); Carparelli (35’st Oliveira), Guidone. A disp: Lanni, Ton, Stendardo, Mosciaro. All. Pagliari.
  • Foligno (4-3-1-2): Rossini; Iacoponi, Gregori (28’pt Sala), Cusaro, Bassoli; Fondi, Papa (20’st Coresi), Fedeli; Cavagna; Falcinelli (6’st La Mantia), Moro. A disp: Zandrini, Severini, Castellazzi, Menchinella. All. Giunti.
  • Arbitro: Gavillucci di Latina (Di Iorio-Giampietruzzi).
  • Marcatori: 36’pt Carparelli
  • Note: cielo coperto, terreno non in perfette condizioni. Angoli 2-3; Ammoniti: Gregori, Carparelli, Calori. Recupero: 1’pt; 4’st

Prosegue la rincorsa salvezza dei nerazzurri al terzo successo nelle ultime quattro partite. I ragazzi di Pagliari hanno giocato con la grinta e la voglia di chi conosce bene l’importanza della posta in palio e alla fine hanno meritato i tre punti. Il Foligno ha provato a reagire ma si è scontrato sulla compattezza di un Pisa dal volto nuovo, deciso a togliersi al più presto dalle sabbie mobili della classifica.

Partiti a spron battuto i nerazzurri hanno sfiorato subito il gol in un paio di occasioni, poi proprio nel momento in cui il Foligno ha iniziato a mostrare le unghie è arrivata la perfida traiettoria della punizione di Carparelli che, deviata da Iacoponi, ha gonfiato la rete umbra. Un gol che si è trasformato in un tesoretto per il Pisa bravo a difenderlo con ordine fino al fischio finale. Altri tre punti pesantissimi e un altro piccolo passo in avanti in classifica. La strada è ancora lunga ma con questa voglia e soprattutto con un’Arena ancora una volta carica di passione, di colori e cori tutto il traguardo appare più a portata di mano. Adesso la squadra si godrà un giorno di meritato riposo. Ripresa degli allenamenti fissata per martedì all’Arena Garibaldi.

Fonte: Ufficio Stampa Ac Pisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>