Prima Divisione A top 11 ventitreesima giornata

di Samuel 0

Quattro sole gare – in attesa del posticipo di oggi tra Benevento-Ternana e dei recuperi delle partite rinviate – e tanto Monza. Il girone A di Prima Divisione ha presentato una ventitreesima giornata in formato ridotto con otto squadre in campo a causa del maltempo.

Verdetti importanti sono arrivati da Taranto, dove i pugliesi non sono andati oltre l’1-1 contro il Carpi, da Viareggio, dove il Foggia ha dimostrato solidità e cinismo passando per 0-2, da Pisa, con il Lumezzane capaciissimo di approfittare della crisi nera dei toscani, e da Monza, dove gli uomini di Motta hanno messo in chiaro che unasola squadra è padrona del Brianteo.

In virtù delle pagelle dei principali quotidiani sportivi, la top 11 della ventitreesima si schiera nel 4-4-2 più tradizionale: in porta Ginestra del Foggia; difesa affidata a Cattaneo del Monza, Zullo del Monza, Gigliotti del Foggia, Bugno del Monza; a centrocampo Boniperti del Carpi, Di Deo del Taranto, Biso del Monza, Valagussa del Monza.

L’attacco è competenza di Torregrossa del Monza e Bocalon del Carpi. In panchina, va da sè, il misterdei brianzoli, Gianfranco Motta.

Prima Divisione A la top 11 della ventitreesima giornata

4-4-2: Ginestra; Cattaneo, Zullo, Gigliotti, Bugno; Boniperti, Di Deo, Biso, Valagussa; Torregrossa, Bocalon. All. Motta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>