Ternana, ancora capolista e allungo

di Samuel 1

TERNANA – PISA   1-0

  • TERNANA: Ambrosi, Ferraro, Stendardo, Gotti (16′ s.t. Cejas), Miglietta, Pisacane, Bernardi, Carcuro, Docente (25′ s.t. Litteri), Nolè (12′ s.t. Fazio), Dianda. A disp: Virgili, Arrigoni, Lacheheb, Sinigaglia. All.Toscano
  • PISA: Pugliesi, Audel, Buscaroli (40′ s.t. Perez), Bizzotto, Benedetti, Benvenga (13′ s.t. Ilari), Obodo, Berardocco, Favasuli, Tremolada (1’s.t. Strizzolo), Perna. A disp: Sepe, Ton, Lanzolla, Scampini. All.Pagliari
  • ARBITRO: Maresca della Sez. di Napoli (Ass. Tudisco e Santoro di Catania)
  • MARCATORI: 23′ Pisacane
  • AMMONIZIONI: Stendardo, Gotti (T.), Berardocco (P.)
  • ESPULSIONI: Stendardo (T.) per doppia ammonizione, Bernardi (T.), l’allenatore Toscano per proteste.
  • RECUPERO: 1′; 6′;

Sembrava quasi una capolista per caso la Ternana dopo la vittoria in casa del Taranto mercoledì notte. Adesso, dopo la seconda vittoria in quattro giorni a spese del Pisa, c’è chi parla già di mini-fuga. Fatto sta che la Ternana di Toscano ha sconfitto anche il Pisa, squadra sempre difficile e spigolosa da affrontare. 

La cronaca. Dopo un tiro di Benedetti nel primo minuto la gara viene vissuta in sostanziale equilibrio sino al 23′ quando, al primo vero affondo, i padroni passano in vantaggio sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da sinistra e un colpo di testa di Pisacane. La partita poi vive in sostanziale equilibrio fino alla doppia espulsione di Stendardo e Bernardi preceduta dalla traversa dalla distanza colpita da Obodo; paradossalmente però i due uomini in più non favoriscono gli uomini di Pagliari che si ritrovano a dover affrontare un muro eretto davanti alla porta di Ambrosi. Si arriva così alla fine con questo risultato che lascia un po’ di amaro in bocca ma che conferma il valore della squadra nerazzurra che, durante la parità numerica, se l’è giocata a viso aperto in casa della capolista.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>