Trapani, in porta rientra Castelli; Lanciano, D’Aversa gioca con la maschera al naso

di Redazione 1

Trapani-Lanciano

C’è il rischio in casa Trapani dell’eccessiva euforia dopo la cinquina inflitta alla capolista Pergocrema, e contro il Lanciano la squadra siciliana cerca una conferma per constatare il suo reale valore. Le buone notizie arrivano dall’infermeria che si sta svuotando, rientrano infatti, Castelli in porta, Filippi in difesa, mentre Ficarotta è l’unico assente del match che inizia con mezz’ora di anticipo.

Nel Lanciano maschera alla Zorro per D’Aversa dopo la frattura del setto nasale, assenti Mammarella e lo squalificato Massoni. Fiducia quindi a Vastola e Aquilanti.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>