8a / Triestina – Barletta 1-2: Mazzeo decide il posticipo

di Redazione 0

Triestina – Barletta 1-2
Reti: 12′ st e 28′ st Mazzeo (B), 24′ st Godeas (T)

Il posticipo della Prima Divisione B, in chiusura dell’ottava giornata di campionato, ha posto di fronte Triestina e Barletta. In uno stadio Nereo Rocco che evidenziava più di uno spazio vuoto, le due formazioni hanno provato a vincere per muovere la classifica ma – dopo i primi 45′ di gioco – il punteggio era ancora inchiodato sullo 0-0.

Partita avara di emozioni, con i padroni di casa più tonici e volenterosi, ospiti abili a chiudersi in retroguardia e farsi trovare pronti in occasione delle manovre corali degli alabardati.

I ritmi si sono conservati elevati anche se la coralità si è stagnata in mediana, dove i reparti di centrocampo si sono dannati per proporre e arginare, impostare e distruggere le azioni avversarie. Pochi i palloni giocabili dalle punte, due i sussulti: il primo è deio pugliesi che al 7′ vanno a concludere con Infantino.

Provvidenziale, nella circostanza, l’intervento sulla linea di porta di Izzo. Allo scoccare del 30′, è la volta di Guerri il cui tiro dal limite veniva respinto dall’estremo locale. Ripresa sulla falsariga della prima frazione: impavidi i padroni di casa, che – sebbene il possesso palla giustifichi l’impegno profuso – mostrano le stesse difficoltà di arrivare nell’area ospite evidenziate nel primo tempo. Curiale e Godeas incidono poco.

Barletta in attesa delle ripartenze: Mazzeo e Franchini continuano a proporsi e, nella mobilità evidenziata, è proprio il primo a sbloccare la gara. E’ il 57′ quando Mazzeo è il più abile ad approfittare della disattenzione della difesa di casa. Il vantaggio scuote la Triestina ulteriormente: Godeas pareggia al 24′ alla prima palla giocabile. Barletta altrettanto tonico nel reagire: ancora Mazzeo, 4′ dopo, riporta in vantaggio i pugliesi. Coriacei, gli ospiti non fanno più passare un pallone e sbancano il Rocco dopo una gara giocata di rimessa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>