Brini (Pergocrema): «Eravamo timorosi, brutto perdere così»

di Samuel 0

Il tecnico del Pergocrema, Fabio Brini, non può essere soddisfatto dopo la prova dei suoi ragazzi al “Picco”, nonostante permanga il primato in classifica:

«Siamo entrati in campo un pò timorosi, non consapevoli di poter fare bene anche contro uno Spezia molto forte, sostenuto da un pubblico capace di essere valore aggiunto. Abbiamo pagato le tre partite in otto giorni, che ci ha tolto brillantezza. Oltre alla stanchezza fisica, ho notato una stanchezza mentale dei miei ragazzi; oggi è quello che ha fatto la differenza. Loro sugli esterni di sicuro ci hanno creato qualche problema, anche perchè non siamo riusciti ad accorciare con i tempi giusti. Dovevamo cercare di giocare palla a terra per essere insidiosi, ma non lo abbiamo fatto. Ci mancava Ricci, giocatore capace di creare superiorità numeirca, ma potevamo avere altre soluzioni. L’espulsione di Guidetti? Non l’ho capita, ma ci deve essere stato qualcosa se l’arbitro ha deciso così. Rimaniamo in testa, ma digerire una sconfitta non è facile».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>