Il video di Lumezzane-Benevento 0-2

di Redazione 0

Lumezzane-Benevento 0-2
MARCATORI: 14′ st autogol Luciani, 43′ st Altinier

Se il Benevento, con la vittoria esterna sul campo dei lombardi, non inguaia il Lumezzane è solo perché la squadra di Nicola ha una posizione di classifica evidentemente rassicurante ma il rischio è che gli obiettivi di Gasparetto e compagni, per lunghi tratti della prima parte di stagione posizionati nei piani alti della classifica, possano ridimensionarsi.

Il Benevento di Carmelo Imbriani aveva tuttavia, oltre alla voglia di non perdere più terreno, anche uno stimolo ulteriore dato dal fatto che la sconfitta interna di sette giorni fa contro un Foggia in doppia inferiorità numerica era onta troppo grossa per non cancellarla in fretta.

Se l’autogol di Luciani e il graffio di Altinier siano bastate a depennare quella macchia agli occhi del tifo campano non si sa ma i tyre punti aggiunti alla graduatoria sono per i giallorossi di vitale importanza.

Il tabellino di Lumezzane-Benevento 0-2

  • LUMEZZANE (4-3-1-2): Brignoli; Malagò, Luciani, Giosa, Pini; Diana, Sevieri (dal 18′ st Faroni), Fondi; Baraye (dal 18′ st Antonelli); Ferrari, Gasparetto (dal 26′ st Inglese). A disp.: Rossi, Guagnetti, Bradaschia, Maccabiti. All.: Nicola.
  • BENEVENTO (4-3-3): Gori; D’Anna, Siniscalchi, Signorini (dal 30′ st Rinaldi), Frascatore; La Camera, Rajcic, De Risio (dal 18′ st De Vezze); Cia (dal 23′ st Sy), Altinier, Pintori. A disp.: Mancinelli, Candrina, Kanoute, Vacca. All.: Imbriani.
  • ARBITRO: Minelli di Varese
  • NOTE: ammoniti De Risio, Brignoli. Espulso al 33′ st Pini

Gli highlights della partita:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>