VIDEO Sorrento – Lumezzane 1-2: Ginestra, rete che rimpolpa la classifica marcatori

di isayblog4 0

SORRENTO-LUMEZZANE: 1-2

Diana e compagni riescono laddove in parecchi altri avevano finora fallito: espugnata Sorrento, messa a sedere la terza (era seconda) forza del campionato e conservato il passo della Tritium che continua a restare appaiata a 18 lunghezze. Un gol per tempo di Ferrari e Gasparetto consente ai lombardi di gestire un vantaggio che i padroni di casa sono riusciti solo a dimezzare con la trasformazione di Ginestra dagli undici metri (gol che gli consente di conservare le posizioni di vertice della classifica marcatori). Curiosa la circostanza per cui l’allenatore Sarri e il suo vice sono stati espulsi a poche decine di minuti l’uno dall’altro.

RETI: 31’ pt rig. Ferrari (L), 23’ st Gasparetto (L), 30’ st rig. Ginestra (S)

SORRENTO (4-2-3-1): G. Rossi; Vanin, Terra, Di Nunzio, Bonomi (26’ st Basso); Camillucci, Armellino; Bondi (6’ st Carlini), Ginestra, Croce (40’ st Galabinov); Scappini. A disp.: Chiodini, Nocentini, Sabato, Tognozzi. All.: Sarri

LUMEZZANE (4-3-1-2): Brignoli; Diana, Luciani, Giosa, Pini; Dadson (37’ st Fondi), Sevieri, Finazzi (5’ pt Faroni); Baraye (22’ st Antonelli); Gasparetto, Ferrari. A disp.: F. Rossi, Bradaschia, Malagò, Maccabiti. All.: Nicola

ARBITRO: Pairetto di Nichelino 5 (Grillo/Orsini)

AMMONITI: Bonomi (S), Dadson (L), Diana (L), Brignoli (L), Giosa (L), Gasparetto (L)

NOTE: Spettatori 1000 (paganti 494, abbonati 286, incasso di 9.982,25 euro). Espulsi Sarri nell’intervallo e il vice Calzona al 35’ st.

Gli highlights della gara:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>