Arrestato Luca Pompilio del Foggia ora ai domiciliari

di Samuel 0

 Clamoroso a Foggia dove è stato arrestato, su ordine della Procura di Foggia eseguito dai carabinieri locali, il calciatore Luca Pompilio, 20enne fantasista in quota ai pugliesi e alla nazionale under 20. Insieme a lui è stato arrestato Domenico Aprile, 31 anni.

Per entrambi (Pompilio è stato poi posto agli arresti domiciliari) le accuse sono violenza e resistenza a pubblico ufficiale, violazione di domicilio, lesioni personali e oltraggio a pubblico ufficiale.

I fatti risalgono al 5 maggio quando i carabinieri intervennero per far sgomberare due donne, di cui una incinta, da un appartamento che da loro era stato abusivamente occupato in via Candelaro.

La proprietaria era assente e forzarono la porta d’ingresso, introducendosi e stabilendosi.

Quando ha scoperto di non poter più entrare in casa, la proprietaria ha avvisato i carabinieri. Mentre i militari tentavano di far uscire le due donne, intervennero diverse persone per impedirlo e ci furono anche spintoni, calci e pugni nei confronti dei militari. In flagranza furono arrestate due persone. Le indagini sono proseguite. Pompilio e Aprile furono riconosciuti e denunciati.

Nel prosieguo delle indagini si è giunti alla misura cautelare che è stata eseguita stamane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>